logo freebook ambiente
effettua il login per scaricare i freebook, oppure
hai dimenticato la password?
cerca per parole chiave
 
Per scaricare questo volume bisogna nel Network di Edizioni Ambiente oppure, se si è già iscritti, effettuare il login (a destra in alto in questa pagina)

Imprese & territori

Come costruire e gestire il prodotto turistico 'Visita d’impresa'

Scaricato: 166 volte

pubblicazione: 2015
pagine: 222
formato originale: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-6627-175-8
 
cover

Imprese & Territori. Come costruire e gestire il prodotto turistico "visite d’impresa" presenta un approccio al tema del turismo industriale presso le imprese operative. L’attenzione è rivolta alle aziende come mete turistiche: i cicli produttivi sono infatti in grado di trasmettere sensazioni ed emozioni ai visitatori che rimangono affascinati dalle trasformazioni realizzate, dalle materie prime ai prodotti finiti.

Il lavoro, nato dal progetto “Destinazione impresa” e svolto con la regia della Regione Piemonte, direzione cultura, turismo e sport nell’ambito del programma Interreg Italia-Svizzera 2007-2013, sviluppa un modello di creazione e gestione del prodotto turistico che affronta vari passaggi, dall’identificazione delle imprese alla gestione della visita.

La visita d’impresa è intesa come elemento di itinerari variegati, che attraversano un territorio e lo promuovono sotto molteplici punti di vista, affiancando al turismo naturalistico, culturale, enogastronomico e religioso, quello delle produzioni, siano esse artigianali o industriali, al fine di arricchire l’offerta turistica complessiva.
Sommario ▼

Introduzione


1. Analisi dello stato dell’arte, a livello nazionale ed europeo
1.1 Analisi del contesto
1.2 Indagine bibliografica
1.3 Indagine videografica
1.4 Esperienze internazionali
1.5 Esperienze nazionali
1.6 Lettura ragionata del concetto di turismo industriale


2. Il modello di analisi
2.1 Modelli per la determinazione della ―visita d’impresa‖
2.1.1 Modello per la definizione dell’offerta
2.1.2 Modello per la definizione della domanda


3. Modello per l’analisi dell’offerta
3.1 Dal territorio all’impresa
3.2 Verso la definizione di imprese potenzialmente rilevanti
3.3 Scelta metodologica ed applicazione
3.3.1 L’offerta di turismo industriale
3.3.2 Metodo per la valutazione delle imprese potenzialmente rilevanti ed interessate
3.3.3 Gestione delle fasi della visita


4. La domanda di turismo industriale
4.1 Analisi di enti pubblici, privati e tour operator attivi nel settore
4.2 Realizzazione di un questionario per i tour operator
4.2.1 Analisi dei risultati del questionario per i tour operator


5. Dal sito al pacchetto


6. Responsabilità sociale d’impresa e turismo industriale
6.1 Introduzione alla responsabilità sociale d’impresa
6.2 La responsabilità sociale d’impresa nelle imprese partecipanti al questionario


7. Esempi di logo impiegati in progetti di turismo industriale


8. Gestire un progetto di turismo industriale
8.1 Gestione di un progetto di turismo industriale e della visita d’impresa
8.2 Dall’analisi di un territorio ad un pacchetto di turismo industriale
8.2.1 Plan
8.2.2 Do
8.2.3 Check
8.2.4 Act
8.3 Modello di gestione della visita d’impresa
8.3.1 Plan
8.3.2 Do
8.3.3 Check
8.3.4 Act
8.4 Procedure e registrazioni


Riferimenti bibliografici

Riccardo Beltramo
Professore ordinario di Operations management e presidente del corso di studi in Amministrazione aziendale, in modalità telematica, dell’Università degli Studi di Torino. È presidente del Centro interdipartimentale sui rischi naturali in ambiente montano e collinare – NATRISK. Dal 1985 si occupa di ecologia industriale, ideando e sperimentando nuove forme gestionali volte alla sostenibilità economica e ambientale delle organizzazioni. Dalla metà degli anni Novanta ha orientato la propria attenzione sulle politiche di sviluppo dei territori montani, con particolare attenzione all’ideazione e alla realizzazione di modelli per favorire un turismo responsabile. Dal 2001 al 2007 è stato responsabile dell’Area sistemi di gestione e tecnologie ecoefficienti di Ev-K2-CNR, coordinando progetti di ricerca in Himalaya e in Karakorum, fra cui la gestione ambientale della spedizione italiana al K2, nel 2004.

Maria Beatrice Pairotti
Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Management – sezione di scienze merceologiche – dell’Università degli Studi di Torino. Dopo la laurea in Economia delle istituzioni dell’ambiente e del territorio, ha conseguito il dottorato in Scienze merceologiche nel 2013, sviluppando una ricerca nell’ambito della sostenibilità ambientale dei processi di produzione degli alimenti. Collabora da tempo a diversi progetti di ricerca nell’ambito del dipartimento, inerenti lo studio di problematiche ambientali, connesse a diversi temi tra i quali gli alimenti, l’energia e i trasporti. Svolge attività didattica nel corso di Operations management e attività seminariali in vari corsi universitari.

0 voti - devi effettuare il login per poter votare

nessun commento inviato

è necessario fare login per poter commentare

download
Download
in formato pdf
Devi effettuare il login!

© copyright 2012 Edizioni Ambiente srl