logo freebook ambiente
effettua il login per scaricare i freebook, oppure
hai dimenticato la password?
cerca per parole chiave
 
Per scaricare questo volume bisogna nel Network di Edizioni Ambiente oppure, se si è già iscritti, effettuare il login (a destra in alto in questa pagina)

Il Littering

Linee guida per campagne di comunicazione ambientale

Scaricato: 165 volte

pubblicazione: 2017
pagine: 64
ISBN: 978 88 6627 232 8
Parole chiave parole chiaveSalute umana - Rifiuti
 
cover
Le linee guida presentate in questo volume rappresentano un valido supporto alle amministrazioni locali per organizzare campagne di comunicazione e sensibilizzazione per arginare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Un fenomeno purtroppo molto diffuso del quale sempre più si conoscono gli impatti, ma molto poco è stato fatto per comprenderne le origini. Sempre più ricerche negli ultimi anni sono state condotte per contabilizzare le quantità di rifiuti che annualmente raggiungono i nostri mari, ricerche sulla degradabilità dei materiali nell’ambiente, ricerche su come e quanto tali materiali entrano nella catena biotica fino a raggiungere l’uomo, ma praticamente nessuno studio, nessuna analisi è stata condotta per cercare di intercettare i motivi per cui i rifiuti vengono abbandonati.Troppo semplice archiviare la questione addossando la responsabilità ad un gruppo indefinito di persone che buttano i rifiuti a terra, una sorta di denuncia contro ignoti che ha il solo scopo di liberarci la coscienza. La realtà è molto più complessa.
Sommario ▼
DM 15 Febbraio 2017
Introduzione
Il littering, norme e aspetti sociologici
La comunicazione ambientale, una scienza tra pubblicità e marketing sociale
Perché la comunicazione per la prevenzione del littering?
Definire il target
Il ruolo della fonte o mittente nella comunicazione ambientale
Definizione del messaggio sulla base del target e della fonte
Analisi del contesto in cui si svolge la campagna
Scelta del codice comunicativo
Pianificazione dei media
Campagne anti-littering
Guerrilla marketing
Le campagne “tradizionali”
Gli elementi comuni delle best practice
Conclusioni
Bibliografia e sitografia

AICA Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale

0 voti - devi effettuare il login per poter votare

nessun commento inviato

è necessario fare login per poter commentare

download
Download
in formato pdf
Devi effettuare il login!

© copyright 2012 Edizioni Ambiente srl