Alimentazione e salute

Alimentazione e salute: implicazioni, indicazioni per la prevenzione, prospettive

Lascia una valutazione

Gli stili di vita e, in particolare, l’alimentazione incidono moltissimo sulla salute delle persone.
Il ruolo dell’alimentazione è sempre più centrale nella prevenzione di alcune patologie, come quelle di natura cronica, che hanno registrato nel corso degli ultimi decenni un significativo aumento a livello mondiale.
Una scorretta alimentazione è uno dei fattori più importanti per l’aumento del rischio d’insorgenza di malattie cardiovascolari, patologie tumorali, diabete e, ovviamente, obesità. Senza dimenticare il costo in termini economici delle malattie: spese sanitarie dirette (servizi ospedalieri, farmaci, assistenza domiciliare ecc.) e costi indiretti, calcolati come perdita di produttività lavorativa.

Nella ricerca Alimentazione e salute del Barilla Center for Food & Nutrition, dati scientifici, complessi e tecnici, vengono tradotti in indicazioni alimentari e comportamentali facilmente comprensibili anche da un lettore non specializzato. Infine, vengono messe in evidenza alcune aree d’intervento prioritarie: promuovere efficacemente stili alimentari sani; migliorare le conoscenze scientifiche disponibili attraverso approcci di ricerca integrati e interdisciplinari; adottare politiche socio-sanitarie orientate alla diffusione di sani comportamenti alimentari; migliorare i processi di comunicazione ai fini dell’adozione di stili di vita e comportamenti alimentari in linea con le conoscenze scientifiche disponibili, con un invito a sviluppare il percorso educativo e formativo delle nuove generazioni.

La pubblicazione è disponibile anche in inglese. 

Barilla Center for Food & Nutrition

È un centro di pensiero e proposte dall'approccio multidisciplinare, nato con l'obiettivo di:

- dare ascolto alle esigenze attuali ed emergenti della società sui grandi temi legati al mondo della nutrizione e dell'alimentazione;

- individuare le tematiche fondamentali in relazione a persone, ambiente, scienza ed economia;

- raccogliere e analizzare le esperienze così come le conoscenze e le competenze più avanzate e a oggi disponibili a livello mondiale;

- sviluppare e rendere disponibili a tutti i maggiori opinion e decision maker proposte e raccomandazioni sul mondo dell'alimentazione e della nutrizione, al fine di favorire una vita migliore e un benessere diffuso e sostenibile per tutte le persone.

http://www.barillacfn.com" rel="nofollow">http://www.barillacfn.com

Il Barilla Center for Food & Nutrition
Executive Summary


INTRODUZIONE

Parte A: Scenario

1. Diffusione, dinamica e impatti economico-sociali delle principali patologie non trasmissibili a livello internazionale e in Italia
1.1 Obesità e sovrappeso
1.2 Patologie cardiovascolari
1.2.1 Impatti economici e sociali delle patologie cardiovascolari
1.3 Diabete e sindrome metabolica
1.3.1 Impatti economici e sociali del diabete
1.4 Tumori
1.4.1 Impatti economici e sociali dei tumori

2. Il ruolo dell’alimentazione nell’insorgenza delle principali patologie
2.1 Fattori di rischio, stili di vita e abitudini alimentari
2.1.1 Fattori di rischio
2.1.2 Stili di vita
2.1.3 Abitudini alimentari
2.2 Principali evidenze della letteratura internazionale
2.2.1 Principali evidenze della letteratura internazionale sulla relazione tra alimentazione, prevenzione e patologie cardiovascolari
2.2.2 Principali evidenze della letteratura internazionale sulla relazione tra alimentazione, prevenzione e patologia diabetica
2.2.3 Principali evidenze della letteratura internazionale sulla relazione tra alimentazione, prevenzione e patologie tumorali

Parte B: Chiavi di lettura

3. Analisi delle linee guida delle più autorevoli società scientifiche e istituti internazionali
3.1 Linee guida sull’alimentazione per la prevenzione delle patologie cardiovascolari
3.2 Linee guida sull’alimentazione per la prevenzione della patologia diabetica
3.3 Linee guida sull’alimentazione per la prevenzione delle patologie tumorali
3.4 Sintesi delle linee guida per una sana alimentazione volta a prevenire l’insorgenza
delle principali malattie croniche

4. Aderenza dei modelli alimentari più diffusi alle linee guida individuate per il benessere delle persone


5. Costi e benefici degli investimenti in prevenzione
5.1 Un esempio concreto

Parte C: Raccomandazioni

6. Le aree di intervento

Bibliografia


Scaricato: 170 volte
Pubblicazione: 2010
Numero pagine: 80
PER SCARICARE IL PDF È NECESSARIO
ISCRIVERSI O EFFETTUARE IL LOGIN
×

Login


effettua il login per scaricare i freebook, oppure