Cambiamenti climatici

Racconti 2013

a cura di Bianca Nardon, con la partecipazione di Carlo Carraro, Federico Rampini
Cambiamenti climatici: un problema che richiede la consapevolezza dei cittadini tutti per segnare un cambio di passo. 10 racconti per avvicinare a questi temi, consentendo al grande pubblico di confrontarsi con la realtà

Lascia una valutazione

I dieci racconti di questo volume, arricchito dall'introduzione di Carlo Carraro e dalla prefazione di Federico Rampini, sono stati selezionati nell’ambito del Concorso di scrittura e immagine Cambiamenti climatici – the grand challenge, organizzato da Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia, con il patrocinio di DESS Decennio Onu 2005-2014 per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile – Commissione Nazionale Unesco, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e la collaborazione di una serie di enti impegnati nella ricerca sui cambiamenti climatici e nel settore culturale.
La giuria comprende più di venti professionisti della comunicazione, dell’editoria e della scienza.

 

“Non c’è nulla di male a raccontare per la millesima volta la fine del mondo attraverso gli tsunami che sommergono Manhattan, salvo il rischio che l’assuefazione a quelle scene trasformi tutto in un videogame virtuale e stucchevole. Quando il 29 ottobre 2012 l’uragano Sandy colpì New York, dopo avere seminato in molte altre zone dai Caraibi alla East Coast morte e distruzioni, fu soprattutto tra noi abitanti di Manhattan che si avvertì una sorta di corto-circuito tra la fiction e la realtà. [...] Gli effetti speciali hollywoodiani sulle onde alte dieci metri che sommergono la Statua della Libertà ti appaiono improvvisamente in tutta la loro stupidità, quando l’emergenza è l’evacuazione dei malati gravi da un policlinico dove si sono guastati di schianto i gruppi elettrogeni di ricambio. La sfida dell’arte è di essere al tempo stesso un passo più avanti della realtà, e di starci dentro, incollata addosso ai minimi dettagli del destino umano. Ne abbiamo bisogno, e per questo dobbiamo coltivarla con amore, rispetto, umiltà e determinazione.”

Federico Rampini

Bianca Nardon

Presidente Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia e Direttore di "Comete".

Carlo Carraro

Carlo Carraro è professore ordinario di Econometria presso l'Università Ca' Foscari di Venezia ed è stato eletto Rettore per il trienno 2009-2012. Dopo aver conseguito il Ph.D. in Economics presso l'Università di Princeton, ha insegnato nelle Università di Parigi I, di Udine e alla Clemson University.

Nel 2007, quale Lead Author del Comitato Intergovernativo per i Cambiamenti Climatici (IPCC), ha ricevuto dal Governo Italiano il riconoscimento per il contributo dato al conseguimento del premio Nobel per la Pace assegnato all'IPCC.

È Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Eni Enrico Mattei e responsabile della Divisione Valutazione Economica degli Impatti e delle Politiche dei Cambiamenti Climatici del Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici.

Ha scritto più di 200 articoli e 30 libri sui temi dell'economia ambientale, dei cambiamenti climatici, degli accordi internazionali ambientali, del coordinamento delle politiche fiscali e monetarie, della teoria delle coalizioni, della modellizzazione economica ed econometrica.

Federico Rampini

Federico Rampini è giornalista e scrittore.

È stato prima vicedirettore del Sole 24 Ore, e poi è stato a capo della redazione milanese e in seguito inviato del quotidiano la Repubblica a Parigi, Bruxelles, San Francisco e Pechino.

Ha insegnato all’Università di Berkeley e all’Università Jiao Tong di Shanghai. Dal 2009 è inviato per la Repubblica a New York.

Introduzione 

di Carlo Carraro

 

Prefazione

di Federico Rampini

 

Il concorso di scrittura e immagine

di Bianca Nardon

 

 

Anno sotterraneo 387

Vi aspetto pre sto!

L’involuzione della specie

Chiamateli uomini

Il genio di martino

Contro corrente

Voltare pagina

Fenomeni in attenuazione dal pomeriggio

Segreto rovente

Insettopoli

 

 

Note biografiche


PAROLE CHIAVE:
Acqua - Riscaldamento globale
Scaricato: 424 volte
Pubblicazione: 2013
Numero pagine: 148
PER SCARICARE IL PDF È NECESSARIO
ISCRIVERSI O EFFETTUARE IL LOGIN
×

Login


effettua il login per scaricare i freebook, oppure