logo freebook ambiente
effettua il login per scaricare i freebook, oppure
hai dimenticato la password?
cerca per parole chiave
 
Per scaricare questo volume bisogna nel Network di Edizioni Ambiente oppure, se si è già iscritti, effettuare il login (a destra in alto in questa pagina)

Prove di Apea

Strumenti per l’evoluzione verso le Aree produttive ecologicamente attrezzate. Il caso di Pescarito

Scaricato: 145 volte

pubblicazione: 2014
pagine: 220
ISBN: 978-88-6627-147-5
 

Prove di Apea presenta i risultati di una ricerca svolta nell’ambito del corso in Ecologia industriale e certificazione integrata dell'Università degli studi di Torino sull’area industriale torinese di Pescarito, colpita dalla crisi economica e affetta dai problemi ambientali tipici delle aree produttive. Partendo dall’analisi della zona, i vari capitoli illustrano approfondiscono gli ambiti di intervento in relazione alla tipologia di imprese insediate, alle soluzioni di gestione adottate, alle infrastrutture presenti e alle possibilità di finanziamento cui l’area potrebbe accedere.

Sommario ▼

Prefazione

Copianificazione di area vasta. rigenerazione di un ambito produttivo

L. Sambugaro (Regione Piemonte)

 

1. L'area industriale di Pescarito: introduzione allo studio

R. Beltramo, E. Vesce, M.B. Pairotti

2. Indagine sull'area industriale di Pescarito: imprese medio-grandi

R. Beltramo, E. Vesce, M.B. Pairotti

3. Definizione dell'area, caratterizzazione anagrafica e caratterizzazione delle imprese

F. Marzano, M. Alladio, M. Ciancia, I. Graziano, M. Petruzzo, V. Vanzetti

4. Stima qualitativa delle transazioni simbiotiche

L. Bonino, L. Di Gennaro, M. Gandolfo, S. Giorda, S. Ragazzi

5. Ente gestore, struttura organizzativa e sistema di gestione - servizi per le imprese

D. Vitale, V. Iacomo, F. Jemili, L. Milazzo, M. Rubeis, R. Totano

6. Infrastrutture: lo stato attuale e i possibili sviluppi

A. Novaresio, R. Bertoldo, S. Capello, E. Clerico, V. Meneghello, E. Seidita

7. Programmi di finanziamento europei

S. Menegat, L. Abbagnano, E. Di Girolami, G. Valentini

 

Biografie


Riccardo Beltramo
Professore ordinario di Operations management e presidente del corso di studi in Amministrazione aziendale, in modalità telematica, dell’Università degli Studi di Torino. È presidente del Centro interdipartimentale sui rischi naturali in ambiente montano e collinare – NATRISK. Dal 1985 si occupa di ecologia industriale, ideando e sperimentando nuove forme gestionali volte alla sostenibilità economica e ambientale delle organizzazioni. Dalla metà degli anni Novanta ha orientato la propria attenzione sulle politiche di sviluppo dei territori montani, con particolare attenzione all’ideazione e alla realizzazione di modelli per favorire un turismo responsabile. Dal 2001 al 2007 è stato responsabile dell’Area sistemi di gestione e tecnologie ecoefficienti di Ev-K2-CNR, coordinando progetti di ricerca in Himalaya e in Karakorum, fra cui la gestione ambientale della spedizione italiana al K2, nel 2004.

Enrica Vesce
Professore aggregato presso la sezione di Scienze merceologiche del Dipartimento di management dell’Università di Torino, è attualmente docente di Tecnologia della produzione e tecnologia ambientale. Ha partecipato a numerose convenzioni con enti pubblici e privati su problematiche ambientali, alimentari e produttive in genere. Dal 2006 si occupa di Aree produttive ecologicamente attrezzate anche attraverso analisi di aree potenzialmente trasformabili in Apea.

0 voti - devi effettuare il login per poter votare

nessun commento inviato

è necessario fare login per poter commentare

download
Download
in formato pdf
Devi effettuare il login!

© copyright 2012 Edizioni Ambiente srl