Blockchain e criptovalute, due alleati per la sostenibilità ambientale

di: Filippo Franchetto

È in fase di sperimentazione un meccanismo che, combinando blockchain, valute virtuali e altre tecnologie digitali, consente di monetizzare gli stili di vita sostenibili e contribuire così a una riduzione delle emissioni di carbonio.

L’ente norvegese di certificazione internazionale DNV GL e l'azienda tecnologica cinese VeChain hanno lanciato, circa 6 mesi fa, un innovativo sistema di incentivazione finora applicato a un modello di auto elettrica venduta da Byd sul mercato cinese, ma potenzialmente estendibile a numerose altre realtà.

Le auto elettriche interessate dalla sperimentazione sono dotate di un meccanismo analogo a quello delle "scatole nere", che consente di registrare lo stile di guida del conducente. Tutti i comportamenti ambientalmente virtuosi adottati dal guidatore (velocità moderata, corretta ricarica della batteria, ecc.) vengono trasformati in un punteggio e quindi remunerati con una valuta virtuale, il Vet. Tale cripotovaluta potrà poi essere spesa per acquistare beni o servizi di tutte le aziende partner che hanno aderito all'ecosistema creato attorno all'impresa (in questo caso, Byd).

La tecnologia che sta alla base di questa iniziativa è la Carbon Ecological Platform, sviluppata da VeChain per la parte tecnologica e da Dnv Gl per quanto riguarda la verifica dei dati. In poche parole, un algoritmo controlla lo stile di guida, che viene tracciato su una blockchain e poi controllato dall'ente scandinavo. Sono quindi assegnati dei punti che, in seguito, vengono monetizzati.

La possibilità di abbinare questo sistema a infiniti altri ambiti, oltre al caso specifico della auto elettriche, ne aumenta in maniera esponenziale le potenzialità. Ciò che risulta fondamentale per il successo di iniziative di questo tipo è la creazione di un ecosistema che consenta di utilizzare le criptovalute o addirittura, in prospettiva, di poterle convertire in euro o dollari.

 

Per approfondire

Green Mobility


• Neomateriali nell'economia circolare – Automotive

×

Login


effettua il login per scaricare i freebook, oppure