Le scelte energetiche individuali possono fare scuola

di: Filippo Franchetto

Recenti ricerche sembrano dimostrare che i comportamenti individuali virtuosi in campo energetico hanno una profonda influenza su chi ci sta intorno: amici, familiari e vicini di casa.

Un team interdisciplinare di ricercatori, coordinato dalla Yale School of Forestry & Environmental Studies (F&ES), ha unito le proprie forze per trovare un fondamento scientifico a quei meccanismi persuasivi, imitativi e di passaparola, che possono ispirare con buoni esempi energetici chi ci sta intorno.

Nei dibattiti sulla transizione energetica, l'attenzione viene spesso focalizzata soltanto sul lato delle politiche in materia, ignorando invece quanto le azioni intraprese volontariamente a livello individuale e familiare possano contribuire alla riduzione complessiva delle emissioni.

Un rapporto del Center for Behavior and the Environment ha dimostrato che se anche solo il 10% degli statunitensi adottasse sette semplici cambiamenti nello stile di vita, si potrebbe assistere ad una riduzione delle emissioni domestiche pari all'8% in 6 anni, anche ipotizzando una totale assenza di politiche statali o federali.

Quindi la scienza dimostra non solo che le singole azioni contano, ma anche che possono generare imitatori. Ma come avviene esattamente questo fenomeno? La vicinanza spaziale sembrerebbe essere uno dei fattori più forti nella trasmissione di questo azioni positive. Numerosi studi, infatti, confermano che le probabilità che qualcuno installi pannelli solari sul tetto di casa aumentano esponenzialmente qualora nel quartiere di residenza siano già presenti altri impianti di questo tipo. E anche altre tecnologie, quali ad esempio i veicoli ibridi ed elettrici, beneficiano di questo effetto positivo dato dalla vicinanza spaziale.

Questo, che a prima vista potrebbe apparire come un semplice comportamento imitativo, nasconde qualcosa di più profondo. Secondo i ricercatori, infatti, l'influenza benefica di vicini di casa, familiari e amici rappresenta un fattore così importante, da venire ancor prima di altri elementi che spesso vengono ritenuti fondamentali nelle scelte individuali, quali ad esempio il costo o la convenienza economica.

 Per approfondire

Peer influence on household energy behaviours


Lo studio dei ricercatori della Yale School of Forestry & Environmental Studies (F&ES)

 
Piccolo manuale di resistenza contemporanea


Storie e strategie per cambiare il mondo

×

Login


effettua il login per scaricare i freebook, oppure