Legambiente

Legambiente è nata nel 1980, erede dei primi nuclei ecologisti e del movimento antinucleare che si sviluppò in Italia e in tutto il mondo occidentale nella seconda metà degli anni Settanta. Oggi, dopo più di 30 anni di storia, con 115.000 tra soci e sostenitori, 1.000 gruppi locali, 30.000 classi che partecipano a programmi di educazione ambientale, più di 3.000 giovani che ogni anno partecipano ai campi di volontariato, oltre 60 aree naturali gestite direttamente o in collaborazione con altre realtà locali, è l'associazione ambientalista italiana con la diffusione più capillare sul territorio.
Tratto distintivo dell'associazione è l'ambientalismo scientifico, ovvero la scelta di fondare ogni progetto in difesa dell'ambiente su una solida base di dati scientifici, uno strumento con cui è possibile indicare percorsi alternativi concreti e realizzabili.
Con le sue campagne di monitoraggio scientifico e d'informazione l'associazione Legambiente ha raccolto migliaia di dati sull'inquinamento del mare, delle città, delle acque, del sistema alpino e del patrimonio artistico, sviluppando un'idea innovativa delle aree protette. Legambiente sostiene le energie rinnovabili e un'agricoltura libera da OGM e di Qualità. Legambiente ha dato vita al volontariato ambientale, alla lotta contro le ecomafie, ai gruppi di protezione civile. Si batte per la difesa dei beni comuni, che devono essere gestiti secondo criteri di solidarietà e di accessibilità per tutti, tenendo conto anche delle generazioni future.
×

Login


effettua il login per scaricare i freebook, oppure
Problemi di accesso o password dimenticata?